01 Mar 2024

ADORAZIONE EUCARISTICA – Vicaria San Vito

Matteo, seminarista 5°anno: Un’esperienza viva del risorto che continua a chiamare pubblicani e peccatori per trasformarli con la sua grazia. 

Una sosta, nel mezzo di questa missione giovani, che ha avuto la forza di far ridire a ciascuno per chi vuole essere.

Davide: Non è il sano che ha bisogno di aiuto, ma il malato. Per molte persone, l’ adorazione é il momento in cui ci si sente vicini a qualcosa che ha il massimo potere sul tutto ciò che si sente.  Anche sul male. Quanti di noi cercano in Gesú la salvezza, la guarigione. E  quale malattia é peggiore di quella dello spirito? E quale sofferenza più grande del vedere una persona che ami morire nell’anima e sapere di non fare nulla per aiutarla? L’ adorazione ci permette di alleviare la sofferenza con la speranza di ricevere un aiuto dall’unico a cui nulla è possibile: Dio.